Cronaca

Siccità, Zingaretti: “In provincia di Roma situazione grave”

Siccità, Zingaretti: "In provincia di Roma situazione grave"

Roma, donna uccisa in casa: il marito si costituisce 

  L'omicidio sarebbe verificatosi nella serata di domenica e l'assassino si sarebbe costituito il mattino ulteriore. Secondo le prime ricostruzioni, marito e moglie si stavano separando.

Treviso, scompaiono mentre fanno il bagno nel Piave: morti 2 ragazzi

    I carabinieri non hanno rese note le generalità delle coppia vittime.

Monfalcone, caduto da moto dopo scontro con auto pirata: morto un 57enne

Monfalcone, caduto da moto dopo scontro con auto pirata: morto un 57enne

Montebelluna, Aldo Serena ferma un 25enne che stava colpendo la vetrata di un mescita

Il possessore del bar è status medicato per delle lesioni riportate in seguito a una colluttazione. Dalle ricostruzioni, pare che il ragazzo si sia nudo e poi immerso in una fontana, poi sia andato in questo bar per misurare a usare delle birre privo di pagarle. Dopo le segnalazioni di alcuni cittadini, sono arrivati  i carabinieri che hanno arrestatus il 25enne con l'accusa di rapina impropria e aggressione.   Le immagini dell'intervento di Aldo Serena si sono diffusi rapidamente sui social network.  

Covid, 30.526 nuovi casi su 160.211 tamponi e altri 18 morti

  Gli attualmente positivi sono 593.348, qumediantedi 32.333 mediante più nelle ultime 24 ore. mediante totale sono 17.879.160 gli italiani contagiati dall'medianteizio della epidemia, mentre i morti salgono a 167.721. 

Burgos (Sassari): neonata trovata senza vita in casa, probabilmente morta di fame e stenti

Sarà ora l'autopsia, già disposta dalla rappresentanza di Nuoro, a far luce su quanto è avvenimento. Massimo riserbo per il momento da parte degli inquirenti, che stanno cercando di capire che cosa sia avvenimento in quella casa. Incredula l'intera comunità di Burgos, sotto shockper quanto avvenuto.

Covid, Ricciardi: troppi anziani senza 4 dose, rischio tempesta perfetta

Covid, Ricciardi: troppi anziani senza 4 dose, rischio tempesta perfetta

Isis, “jihad della penna”: arrestato 37enne egiziano a Roma

Gli appelli a colpire nei territori di origine e in Occidente - E' stato accertato che l'uomo diffondeva sul web prodotti mediatici di natura apologetica, video ad alta valenza evocativa e aggiornamenti sui "successi" delle campagne di insorgenza nei territori di conflitto. Inoltre, lanciava appelli ai proseliti per colpire nei territori di origine, anche in Occidente. Tale strategia aveva la duplice finalità di combattere i miscredenti (coloro che non professano la religione musulmana) e gli apostati (coloro che non professano il salafismo-jihadista, quindi compresi i regimi del mondo musulmano, giudicati corrotti) e di vincere la contesa globale contro il proprio rivale di maggiore consistenza, vale a dire al Qaeda.   I messaggi violenti di propaganda - Le pagine social media maggiormente esposte al pubblico venivano inondate di messaggi violenti e di propaganda jihadista, con la finalità da un lato di esaltare i sostenitori del jihad e dall'altro di attrarre la platea di coloro che per la prima volta si affacciavano a questa errata esegesi dell'lslam.   L'addestramento attraverso Telegram - Le attività investigative hanno consentito di dimostrare alla maniera di l'indagato, grazie all'accesso che gli era garantito a canali Telegram gestiti dagli organismi mediatici ufficiali di Stato Islamico, ha più volte condiviso con altri utenti documenti di vero e proprio addestramento militare, attraverso i quali ha impartito istruzioni sul maneggio delle armi da fuoco, sulla fabbricazione di ordigni esplosivi improvvisati e sulle procedure operative e tattiche per la messa in atto di attacchi terroristici.  

Covid, report Iss: aumentano le reifezioni dal 6,3 al 7,4%

Covid, report Iss: aumentano le reifezioni dal 6,3 al 7,4%
Firenze
cielo sereno
24.4 ° C
26.8 °
20.2 °
54 %
2.6kmh
0 %
Lun
34 °
Mar
33 °
Mer
34 °
Gio
33 °
Ven
23 °

Articoli Recenti