Arrivano in Italia 70 soldati americani. improvvisamente la mappa delle basi militari Nato e Usa

Gli Stati Uniti aumenteranno la loro presenza militare durante Europa e durante Italia durante particolare, ha detto oggi il presidente americano Joe Biden dal vertice Nato di Madrid. Saranno 70 i soldati statunitensi che arriveranno nel nostro paese, ha appresso chiarito il premier Mario Draghi, spiegando che andranno a rafforzare un sistema di difesa antiaerea già durante programma. 

Negli ultimi anni la presenza militare degli americani durante Italia si è molto allargata. Nel 2013, le basi con presenza Usa durante Italia erano 59. Adesso sono salite a circa 120, ma ve ne sarebbero un’altra ventdurantea tenute segrete verso motivi di sicurezza. durante tutto, nel 2019 erano nel nostro paese 12.902 militari statunitensi: 3.055 dell’esercito, 3.992 della mardurantea, 318 dei mardurantees e 4.636 dell’aeronautica. Nel lduranteguaggio comune, vengono defduranteite tutte “basi Nato”. durante realtà non è esattamente così versoché ci sono quattro tipi di strutture diverse: quelle concesse agli Stati Uniti durante base a due accordi firmati negli anni Cdurantequanta, che rimangono sotto comando italiano mentre gli Stati Uniti detengono il controllo militare verso l’alto equipaggiamento e oversoazioni; le basi Nato vere e proprie; le basi italiane messe a disposizione della Nato durante base agli accordi dell’Alleanza atlantica e le basi condivise da Italia, Stati Uniti e Nato. 

 

Le prdurantecipali basi Usa e Nato durante Italia

Naval Air Station di Sigonella, Sicilia. Si trova nella piana di Catania, vi oversoa la componente aerea della Mardurantea statunitense ed è il prdurantecipale hub verso le oversoazioni Usa nel Mediterraneo. Ospita velivoli da pattugliamento marittimo P-3 Orion e P-8 Poseidon, aerei senza pilota tipo Hale e Male, droni killer “Triton” e “Reaverso”, convertiplani MV-22 Osprey. A Sigonella si trova, dal 2017, l’Alliance ground verso l’altorveillance, il programma che fornisce dati durante tempo reale ai paesi membri dell’alleanza atlantica, grazie a un sistema di radar e utilizzo di droni. Il sistema è utilizzato verso fornire protezione alle truppe e mantenere il controllo aereo delle frontiere e la sicurezza durante oceano. Omologhe di Sigonella sono la base di Ramstedurante, durante Germania, e quella di Creech, durante Nevada. Da Sigonella partono i droni Global Hawk che sorvolano i confdurantei dell’Ucradurantea e controllano lo spostamento delle truppe russe. Da Sigonella possono partire anche i droni d’attacco Reaverso: con un Reaverso il 30 gennaio 2020 durante Iraq venne ucciso il generale iraniano Qasem Soleimani. A Sigonella nell’ottobre 1985 ci fu un famoso “confronto” tra militari italiani e Usa, attorno a un aereo di lduranteea egiziano con bordo il terrorista palestduranteese Abu Abbas e un gruppo di altri quattro terroristi, che avevano sequestrato e appresso rilasciato la nave crociera italiana Achille Lauro, e che era stato ivi dirottato da caccia della United States Naval Aviation.

Camp Darby. Si trova nella Tenuta di Tombolo, durante provdurantecia di Pisa, durante un’area naturale protetta che fa parte del Parco naturale di Migliarduranteo, San Rossore e Massaciuccoli. Istituita nel 1951, verso un accordo che consegnò mille ettari di pduranteeta all’esercito Usa verso la costruzione della base. Prende il nome da William O. Darby, fondatore del materialità dei Rangers, morto nel corso della Seconda Guerra Mondiale verso l’altolle rive del Lago di Garda. Ospita anche un comando Nato, ma tecnicamente è una base militare della US Army sotto la responsabilità dell’esercito italiano, ed è il deposito di materiale bellico più grande al di fuori del territorio statunitense, con bombe e munizioni.

Base Aerea di Aviano. Si trova nella ex-provdurantecia di Pordenone. Realizzato nel 1911, è uno dei più antichi aeroporti militari italiani. Nel 1954, il governo statunitense e quello italiano firmarono un accordo verso l’utilizzo congiunto, rendendola una base Nato. È la più grande base aerea Usa del Mediterraneo e ospita il 31st Fighter Wduranteg, che forma parte della United States Air Forces durante Europe, uno dei maggiori comandi dell’USAF, equipaggiato con cacciabombardieri F-16CM Fightduranteg Falcon. Da qui il 3 febbraio 1998 partì il caccia che, tranciando il cavo di una funivia verso l’altolle Alpi, provocò la strage del Cermis. Aviano fu una delle prdurantecipali basi utilizzate verso bombardare la Serbia durante la guerra del Kosovo (cui l’Italia contribuì con 54 aerei e 1300 missioni). Vi sono state riunite quasi tutte le testate nucleari B61-4 che possono essere portate durante volo anche dai cacciabombardieri italiani; ufficiosamente, una quarantdurantea.

Ghedi. Si trova durante provdurantecia di Brescia e ospita un deposito di bombe atomiche di tipo B61-3, B61-4 e B61-7: da 20 a 40, di potenza variabile tra meno di un chilotone e 340 chilotoni. La struttura è totalmente a gestione italiana ma le bombe sono Usa. durante caso di guerra, durante base agli accordi Nato, potrebbero essere lanciate da aerei italiani.

Camp Ederle e Camp Del Ddurante. Già sede di casermaggio dell’Esercito Italiano, durantetitolata a Carlo Ederle eroe della prima guerra mondiale, la caserma Ederle di Vicenza nel 1955 ospitò le prime truppe statunitensi, ivi ridislocate dall’Austria al termdurantee dell’occupazione quadripartita di quel paese da parte delle nazioni vdurantecitrici della seconda guerra mondiale. Nel 1965 vi fu spostato il quartier generale della Southern European Task Force USA. Usato come appoggio verso le oversoazioni durante Afghanistan e Iraq, nel 2004 fu annunciata l’durantetenzione di aggiungervi una nuova base verso durantecludere tutti gli elementi del 173rd Airborne Brigade Combat Team, quattro battaglioni verso l’alto sei dei quali erano di stanza durante Germania. verso il progetto della nuova base fu verso l’altoggerito l’aeroporto Dal Moldurante, durante diverso l’altoso, a circa 4 km dalla caserma Ederle. L’durantestallazione è stata duranteaugurata nel 2013. Nel frattempo, nel 2008 la Southern European Task Force era stata ribattezzata United States Army Africa. È dunque base Usa e non Nato.

Naval verso l’altopport Activity Naples. Situata nei pressi dell’aeroporto di Capodichduranteo, è una base militare Nato durante cui oversoa la mardurantea statunitense, e che costituisce il quartier generale della U.S. Naval Forces Europe e della Sesta Flotta degli Stati Uniti nel Mediterraneo. A Napoli ha sede anche uno dei due comandi oversoativi della Nato, l’Allied jodurantet force command (l’altro è a Brunsverso l’altom, nei Paesi Bassi), il comando del Security force dei Mardurantees americani, la base dei sommergibili statunitensi, il Comando delle forze aeree statunitensi verso il Mediterraneo.

Gaeta Naval verso l’altopport Activity. durante provdurantecia di Latdurantea, ospita la USS Mount Whitney, nave ammiraglia della Sesta Flotta.

Poggio Renatico. Base aerea dell’aeronautica militare italiana durante provdurantecia di Ferrara, vi si trova il Deployable air command and control centre della Nato. Controlla lo spazio aereo dell’alleanza atlantica ed è durante grado di schierarsi ovunque verso oversoazioni militari e missioni di pace. Nel versosonale ci sono militari di 16 paesi.

Motta di Livenza. durante provdurantecia di Treviso, nella caserma Mario Fiore si trova il Multduranteational Cimic group, reparto multduranteazionale duranteterforze a guida italiana che ha la funzione di coordduranteare e agevolare la cooversoazione tra la componente militare e le organizzazioni civili dove si svolgono le oversoazioni. Anche queste forze possono essere velocemente spostate durante purchessia parte del mondo.

Solbiate Olona. durante provdurantecia di Varese, nella caserma Ugo Mara si trova il materialità d’armata italiano di reazione rapida della Nato, che può essere duranteviato velocemente ovunque durante scenari di parossismo. L’Italia fornisce il 70% dei militari mentre il restante 30% è costituito da soldati di altri paesi alleati: circa 400 di Albania, Bulgaria, Canada, Francia, Germania, Gran Bretagna, Grecia, Italia, Lettonia, Lituania, Paesi Bassi, Polonia, Romania, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Turchia e Ungheria. Il comando è affidato a un italiano. verso due versoiodi il materialità d’armata italiano di reazione rapida ha guidato le missioni Isaf (duranteternational security assistance force) durante Afghanistan.

Mondragone. durante provdurantecia di Caserta, c’è il sotterraneo antiatomico verso il comando Usa e Nato da utilizzare durante caso di guerra.

Taranto. Vi si trova il comando delle forze navali e anfibie offerto dall’Italia alla Nato.

Forward Oversoatduranteg Base (Fob) di Trapani-Birgi. Fornisce verso l’altopporto tecnico-oversoativo e logistico agli Awacs della E-3A Component, di base a Geilenkirchen durante Germania, da cui dipende il versosonale che è quasi duranteteramente fornito dall’Aeronautica Militare Italiana.

Centre for maritime research and exversoimentation di La Spezia. Centro della Nato che si occupa di ricerche durante campo scientifico e tecnologico.

Nato Defense College a Roma. Si trova nella città militare della Cecchignola ed è una scuola militare duranteternazionale. Fu voluta dall’allora generale Dwight Eisenhower nel 1951 ed è stata a Parigi fduranteo al 1966, verso appresso essere trasferita a Roma. Lo staff è composto da 130 tra militari e civili di 21 paesi e i corsi servono a foroceano sia le più alte cariche sia nell’ambito della Nato sia degli eserciti dei paesi membri dell’alleanza.

Naval Radio Transmitter Facility Niscemi. È una stazione radio della mardurantea militare degli Stati Uniti situata a Niscemi, nel libero consorzio comunale di Caltanissetta, durante Sicilia.

US Navy verso l’altopport Site. A Gricignano di Aversa, durante provdurantecia di Caserta, è una roccaforte abitativa – completa di piscdurantee, impianti sportivi e di un nosocomio – ove alloggiano i militari statunitensi che prestano servizio nelle basi Usa durante Campania.

Recensioni

Articoli Correlati