Kohl’s è sotto pressione per aumentare il valore per gli azionisti

Martedì, Kohl’s Corp (NYSE: KSS) è in rialzo di oltre il 5% nel mercato azionario dopo che Macellum Advisors ha affermato che il rivenditore deve intraprendere azioni strategiche per aumentare il prezzo delle sue azioni.

Quello che dovrebbe fare Kohl secondo Macellum

L’investitore attivista vuole che Kohl’s scuota il suo consiglio o consideri una vendita per aumentare la sua attività. La spinta arriva meno di un anno dopo la nomina di due direttori indipendenti nel consiglio di amministrazione del rivenditore. Su “Halftime Report” della CNBC, Jonathan Duskin di Macellum ha dichiarato:

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato?

Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

Due non bastavano a cambiare. È stato un altro anno sprecato. Le vendite hanno nettamente sottoperformato il settore. Non stanno nemmeno crescendo rispetto al 2019. Il titolo viene scambiato a una delle peggiori valutazioni. Quindi, sono necessari molti più cambiamenti prima che gli azionisti possano generare rendimenti.

Kohl’s si era accordato con l’investitore attivista nell’aprile 2021 e da allora il titolo è crollato di circa il 20%. Il mese scorso, Engine Capital ha anche proposto che Kohl’s si venda a una società di private equity o separi il suo business digitale.

Il dividendo ripristinato di Kohl e l’aumento del riacquisto di azioni

Negli ultimi dieci mesi, la società di grandi magazzini ha ripristinato il dividendo, aumentato il riacquisto di azioni e lanciato negozi Sephora all’interno dei suoi negozi per aumentare il valore per gli azionisti. Secondo Duskin, tuttavia, sono le operazioni principali che devono essere corrette.

L’assortimento principale della merce e la proposta di valore sono interrotti e ha bisogno di aiuto. Deve essere risolto immediatamente. In caso contrario, l’azienda continuerà a perdere quote di mercato ogni anno. Devono sistemare le operazioni principali di questo business. Ecco dove stanno sottoperformando.

D’altra parte, Kohl’s si dice deluso dalle “speculazioni infondate” nella lettera di Macellum. L’investitore attivista possiede il 5,0% della catena di vendita al dettaglio con sede nel Wisconsin.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito,

eToro





10/10

67% of retail CFD accounts lose money

Recensioni

Articoli Correlati