I risultati di Lowe’s suggeriscono che non era un titolo passeggero

Lowe’s Companies Inc (NYSE: LOW) ha aperto in rialzo circa il 3,0% in borsa questa mattina dopo aver riportato ottimi risultati per il suo terzo trimestre fiscale che l’hanno spinta ad aumentare la sua previsione per l’intero anno.

Il CEO Ellison discute dei guadagni a “Squawk Box” della CNBC

Durante “Squawk Box” della CNBC, il CEO di Lowe’s, Marvin Ellison, ha confermato che la domanda per arredi per il miglioramento della casa si è mantenuta forte, nonostante molti si aspettassero subisse un duro colpo ora che le restrizioni sulla pandemia sono state revocate.

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato?

Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

La domanda continua a rimanere forte. Abbiamo fatto un sondaggio tra i nostri clienti professionali e ci hanno detto che il loro arretrato di progetti è solido come hanno visto in molti anni, con la pipeline di progetti che arriva fino al 2022. Quindi, per noi, si tratta di eseguire bene per soddisfare tale richiesta.

Sempre mercoledì, Lowe’s ha collaborato con AARP per lanciare “Livable Home”, una destinazione unica per le persone con problemi di mobilità per riprogettare le loro case.

Secondo il CEO, Ellison, l’inflazione è stata più preoccupante nel trimestre precedente poiché i prezzi nel Q3 sono effettivamente diminuiti. Anche i macro trend, ha aggiunto, sono positivi per la crescita futura.

Una vera carenza di case disponibili, apprezzamento dei prezzi delle case, tassi ipotecari storicamente bassi, aumento del reddito personale disponibile e oltre il 50% del patrimonio immobiliare statunitense ha più di 40 anni, tutto ciò crea uno sfondo molto positivo e proattivo per il miglioramento della casa.

Punti importanti nel rapporto sugli utili del Q3 di Lowe’s

L’utile netto di Lowe’s è stato di 1,90 miliardi di dollari, un enorme aumento rispetto ai 692 milioni di dollari dello stesso trimestre dello scorso anno. Su base per azione, ha guadagnato $2,73 rispetto alla cifra di $0,91 dell’anno scorso, secondo il comunicato stampa sugli utili.

Il rivenditore di articoli per la casa ha generato vendite per 22,92 miliardi di dollari, con una crescita su base annua del 2,7%. Secondo FactSet, gli esperti avevano previsto $2,35 di EPS su 22,08 miliardi di dollari di vendite.

Le vendite al dettaglio negli Stati Uniti sono aumentate del 2,6% facendo salire del 2,2% le vendite comparabili complessive, entrambe significativamente al di sopra delle stime. Il margine lordo è migliorato dal 32,7% al 33,1% nonostante un aumento del 2,1% del costo del venduto.

Per l’intero anno, Lowe’s prevede ora circa 95 miliardi di dollari di entrate rispetto ai 92 miliardi di dollari previsti ad agosto. Il rivenditore con sede nella Carolina del Nord ha riacquistato azioni per un valore di 2,9 miliardi di dollari nel Q3 e prevede un altro riacquisto di azioni per 3,0 miliardi di dollari questo trimestre. È probabile che anche il margine lordo aumenti leggermente.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito,

eToro



7/10

Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro

Recensioni

Articoli Correlati