Scatta l’obbligo del Green Pass. Tranquilli, le proteste rientreranno nel breve volgere di un mattino…

0
54
Scatta l'obbligo del Green Pass. Tranquilli, le proteste rientreranno nel breve volgere di un mattino...

Gli irriducibili No Pass continuano a riempirsi la bocca Libertà, Democrazia, Dittatura senza cogliere il senso di queste parole. Spettacolo di immensa tristezza!

Conforta la consapevolezza di avere a Palazzo Chigi Uno che conosce il Fatto Suo.

Il Personaggio è apparentemente misurato: Gesuita quanto basta, Abile quanto basta, Riverito e Rispettato quanto basta. Il Mondo Occidentale ne apprezza le capacità gestionali, l’Europa lo corteggia, gli Italici Politici scompaiono al confronto.

Ed è dunque inevitabile che – di fronte all’Italico Nanismo Politico – anche la settimana che sta per chiudersi si profili come una ennesima galoppata ad ostacoli per il Capo del Governo.

Mario Draghi sempre più Superstar, insomma. Superstar anche di fronte alle Bizze dei Ronzini della Multicolore Scuderia che lo sostiene

Superstar nonostante le tensioni presenti all’indomani della Guerriglia Urbana provocata a Roma dai Neofascisti, nonostante il lavoro di disturbo del solito Capo Leghista e nonostante i Ragli dei No Green Pass.

Draghi con nonchalance ha cestinato la richiesta imperniata sui tamponi gratis avanzata da Matteo Salvini, Giorgia Meloni e Beppe Grillo e ha respinto con fermezza la pretesa dei No Pass di abolire il Lasciapassare Verde.

Ora dalle Nostre Parti c’è apprensiva attesa per quanto accadrà oggi in occasione del debutto ufficiale del Green Pass.

Tranquilli.

Le proteste – c’è da scommettere – rientreranno nel breve volgere di un mattino. Gli irriducibili smetteranno di ragliare di fronte al rischio di ritrovarsi con i portafogli vuoti. E correranno a vaccinarsi. Come sta già accadendo da ieri…

Nel Paese dei precari e dei disoccupati sarebbe del resto assurdo vedere chi rinuncia al lavoro e alla paga sull’altare di falsi valori. Gli irriducibili No Pass sbandierano infatti parole come Libertà, Democrazia, Dittatura. Si tratta di Due Valori e di Un Disvalore tirati in ballo a vanvera.… Probabilmente – come detto in apertura – i Raglianti non conoscono la storia legata a queste parole e non ne colgono il senso. E il dubbio torna spontaneo: e se i propagandati irrazionali No al Vaccino e No al Green pass fossero finalizzati alla destabilizzazione economica delle famiglie di quelle Anime Semplici che hanno abboccato agli Imperativi dei Social e degli Agitatori Oscurantisti e Negazionisti? E se la Guerra scatenata contro Vaccini e Green Pass fosse finalizzata al sovvertimento del sistema politico e sociale? E se Qualcuno puntasse a trasformare il Paese in terreno di scontro Politico e Sociale? Tutte domande non peregrine di fronte all’abnormità e alla paradossalità che ha assunto la Faccenda.

 

Ps. “Sopra le Righe”, è uno spazio in progress che a seconda degli avvenimenti di giornata aggiornerà il commento arricchendolo. “Sopra le Righe” è uno spazio che offre a chi scrive il privilegio di potersi esprimere in prima persona su fatti non necessariamente legati alla quotidianità. Uno spazio eretico in cui le opinioni del sottoscritto talvolta non appariranno coerenti con la linea editoriale. Voltaire docet…

Nota per gli Ortodossi della Lingua Italiana. Nella stagione in cui si tende ad inibire e a limitare l’uso delle Maiuscole, vado controcorrente. E chiarisco: le Maiuscole presenti nel testo non contemplate dal corrente galateo linguistico sono volute, esse rappresentano una licenza grafica dell’Autore e intendono conferire la giusta importanza al ruolo della parola gratificata dalla maiuscola. La maiuscola – insomma – funge da sottolineatura. Chiedo venia a Quelli della Crusca,,,

 

Post Views: 93

Mi piace:

Mi piace Caricamento…

Correlati

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here