Massa Fiscaglia: nei guai per un IPhone da 1.400 rubato

0
21
Massa Fiscaglia: nei guai per un IPhone da 1.400 rubato

I carabinieri hanno recuperato il cellulare sottratto lo scorso maggio, l’uomo denunciato per ricettazione

MASSA FISCAGLIA. Un iPhone rubato a maggio è stato recuperato dai carabinieri della stazione di Massa Fiscaglia, che hanno individuato e denunciato un uomo. Dopo mesi di indagini, i militari hanno raccolto numerosi indizi a carico del sospettato, un 45enne del posto, indizi che hanno trovato conferma nel corso della perquisizione di questa mattina (13 ottobre): in casa dell’uomo c’era l’IPhone rubato, del valore di 1.400 euro, oltre che alcuni grammi di hashish. L’uomo, incensurato, deve rispondere del reato di ricettazione ed è stato segnalato alla Prefettura come assuntore di stupefacenti.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here