Azioni GameStop in calo del 10% per i risultati contrastanti del Q2

0
49
Azioni GameStop in calo del 10% per i risultati contrastanti del Q2

GameStop Corp (NYSE: GME) ha dichiarato mercoledì che i suoi utili sono scesi al di sotto delle stime di Wall Street nel secondo trimestre fiscale, nonostante un fatturato migliore del previsto. Il meme-stock è sceso del 10% nel trading after-hour.

“Questo titolo è al 90% psicologia/momentum e al 10% fondamentali, quindi per molti versi, non importa quali siano i risultati trimestrali”, ha detto in una nota Adam Crisafulli di Vital Knowledge.

Risultati finanziari

Sei alla ricerca di notizie tempestive, suggerimenti e analisi di mercato?

Iscriviti oggi stesso alla newsletter di Invezz.

GameStop ha riportato 61,6 milioni di dollari di perdita netta per il secondo trimestre che si traduce in 85 centesimi per azione. Nello stesso trimestre dell’anno scorso, aveva registrato una perdita netta di 111,3 milioni di dollari, ovvero 1,71 dollari per azione. Su base rettificata, il rivenditore di videogiochi ha perso 76 centesimi per azione nel secondo trimestre.

L’azienda con sede in Texas ha generato 1,18 miliardi di dollari di entrate rispetto alla cifra di un anno fa di 942 milioni di dollari. Come riportato da FactSet, gli esperti avevano previsto 1,12 miliardi di dollari di entrate, ma una perdita più contenuta di 67 centesimi per azione.

Situazione di liquidità

In termini di debito e crescita, i risultati trimestrali di GameStop sono stati migliori rispetto allo scorso anno, secondo il comunicato stampa sugli utili. La società quotata al NYSE ha valutato la liquidità e la liquidità limitata alla fine del Q2 a 1,78 miliardi di dollari.

Sempre mercoledì, GameStop ha dichiarato di aver stipulato un contratto di locazione di un nuovo centro di distribuzione (530.000 piedi quadrati) e di un centro di assistenza clienti. Questi saranno situati rispettivamente a Reno, Nevada e Pembroke Pines, Florida.

Call sugli utili

Nella call degli utili, gli investitori erano interessati a scoprire come il CEO Matt Furlong intendesse ribaltare l’azienda in difficoltà. Dopo le chiamate sugli utili, tuttavia, Tae Kim, editorialista tecnologico di Bloomberg Opinion, ha dichiarato in un tweet:

“La call sugli utili di GameStop è durata otto minuti e non ha fornito informazioni aggiuntive”.

All’inizio di quest’anno, GameStop è entrata a far parte dell’indice Russell 1000 mentre l’altro meme-stock, AMC, è stato escluso.

Investi in criptovaluta, azioni, ETF & altro in pochi minuti con il nostro broker preferito,

eToro



7/10

Il 67% degli account che ricorre ai CFD perde denaro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here